Josefa Idem, Fiona May: “E’ un simbolo. Ma al suo posto mi dimetterei”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 Giugno 2013 19:39 | Ultimo aggiornamento: 23 Giugno 2013 19:40
Josefa Idem, Fiona May: "E' un simbolo. Ma al suo posto mi dimetterei"

Fiona May (Foto Lapresse(

ROMA – ”Josefa Idem è un simbolo: certo bisogna valutare la gravità dei fatti, ma io al suo posto mi dimetterei per non lasciare ombre”: lo dice una ex collega della canoista ora ministra, l’atleta Fiona May, commentando la vicenda di irregolarità fiscali che ha coinvolto la ministra dello Sport.

Intervistata dall’agenzia Ansa, la ex campionessa di salto in lungo, italiana d’adozione come la Idem, ha detto: “Sono un po’ sorpresa da questa vicenda, ma bisognerà valutare la gravità dei fatti che le sono contestati. Posso dire che, se si tratta di una cosa grave, è giusto che lasci la carica di ministro”.

”Josefa è abbastanza intelligente, può capire se sia o meno il caso di proseguire la sua avventura nel Governo, ha detto Fiona May. Lei è un simbolo per le donne, non solo delle sportive, e saprà sicuramente cosa fare. In ogni caso, questa storia mi lascia senza parole. Sport a parte, ognuno di noi nella vita deve sempre comportarsi correttamente. In ogni caso, bisogna vedere la gravità di questa situazione. Se mi dimetterei al suo posto? Certo che si: non avrei alcun dubbio”.