La procura scettica su Lusi: "Accuse poco credibili"

Pubblicato il 25 Giugno 2012 16:43 | Ultimo aggiornamento: 25 Giugno 2012 17:47

ROMA, 25 GIU – Il tentativo di coinvolgimento degli ex vertici della Margherita da parte di Luigi Lusi non appare credibile per gli inquirenti romani che indagano sulla sottrazione di almeno 25 mln di euro dalle casse del partito. Allo stato, secondo quanto si apprende, la Procura non intende riascoltare il senatore ne' convocare Francesco Rutelli.

Inoltre – sempre secondo quanto si e' appreso – sembrerebbe per ora esclusa, anche solo come atto dovuto, una possibile iscrizione nel registro degli indagati del'ex presidente Dl.