Lampedusa, su Facebook un gruppo che vuole “soffiare” la villa a Berlusconi

Pubblicato il 31 Marzo 2011 21:41 | Ultimo aggiornamento: 31 Marzo 2011 21:41

Silvio Berlusconi a Lampedusa (foto LaPresse)

LAMPEDUSA (AGRIGENTO) – Si chiama ”Due palme e un buffone, compriamola noi” il gruppo che stamane si  è costituito su facebook allo scopo di acquistare a Lampedusa la villa che ieri Berlusconi ha annunciato di aver comprato su Internet.

”Due palme” è il nome della villa che si trova a Cala Francese e che ieri il premier, durante la sua visita nell’Isola, ha visitato per la prima volta. I promotori dell’iniziativa sostengono che attualmente sull’immobile c’è un semplice interesse all’acquisto da parte di Berlusconi e che non sarebbe stato finora sottoscritto nessun compromesso di vendita.

Alle 16 di oggi, in poche ore, il numero dei sottoscrittori è giunto a 327, con quote che vanno da un minimo di 30 euro a un massimo di 500.