Lapo Pistelli: dalla Dc al governo Letta

Pubblicato il 2 Maggio 2013 23:50 | Ultimo aggiornamento: 3 Maggio 2013 0:28
Lapo Pistelli: dalla Dc al governo Letta

Lapo Pistelli (Foto Lapresse)

ROMA – Lapo Pistelli, nuovo viceministro degli Esteri, è nato a Firenze nel 1964. Sposato, tre figli, laureato in Diritto Internazionale e Scienze Politiche, è senior lecturer all’Overseas Studies Program della Stanford University e collabora con varie Università e think tank stranieri.

Dopo la militanza nella Democrazia Cristiana, viene eletto nel 2004 al Parlamento Europeo nella lista Uniti nell’Ulivo. Nel 2007, con la nascita del Partito democratico, entra a far parte dell’esecutivo nazionale guidato da Walter Veltroni andando a ricoprire il ruolo di responsabile delle Relazioni Internazionali che conserva anche sotto la segreteria di Pierluigi Bersani.

Alle politiche del 2008 viene eletto alla Camera e diventa membro della Commissione Esteri.