La Russa: “Se manca la fiducia, il 27 marzo si fa al voto”

Pubblicato il 17 novembre 2010 12:13 | Ultimo aggiornamento: 17 novembre 2010 12:17

”Se non c’è la fiducia al governo la data più probabile per andare a votare è, come dice Bossi, il 27 marzo”: così il ministro e coordinatore del Pdl Ignazio La Russa, rispondendo ai giornalisti a Montecitorio.

”Il governo vive, di sicuro fino al 14 dicembre”, ha aggiunto La Russa secondo cui ”ha ragione Bossi” ipotizzando la data del 27 marzo come la più probabile per tornare alle urne, comunque – ha proseguito – ”poi si vedrà”. ”Tecnicamente i tempi sono quelli, ma è tutto da vedere”.