Laura Boldrini ferma manifestazione Fi in favore dei marò

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 Ottobre 2015 12:53 | Ultimo aggiornamento: 16 Ottobre 2015 12:54
Laura Boldrini ferma manifestazione Fi in favore dei marò

Laura Boldrini (LaPresse)

ROMA – Laura Boldrini ieri, giovedì 15 ottobre, ha interrotto la dimostrazione dei deputati di Forza Italia in sostegno dei due marò detenuti in India.

L’occasione per la manifestazione è stata la cerimonia per il sessantesimo anniversario dell’Italia nell’Onu a Palazzo Montecitorio, alla quale hanno partecipato il segretario generale Ban Ki Moon e diversi diplomatici internazionali. I forzisti hanno esibito dei cartelli con la scritta “marò liberi”.

Come riporta Libero Quotidiano,

quei cartelli, però, la presidente della Camera non li ha graditi, affatto. “Capisco l’importanza del tema, ma vi invito a togliere questi cartelli. Per favore colleghi. Grazie della collaborazione”.

Con queste parole, Laura Boldrini ha invitato a “rispettare il regolamento”, riponendo dunque i cartelli in sostegno dei militari. Ovvio il disappunto dei deputati azzurri, che rimproverano alla Boldrini un atteggiamento troppo tiepido sull’argomento e un sostanziale disinteresse.