Lazio: 28 seggi al centrosinistra, 12 centrodestra, 7 M5s e 2 a Bongiorno

Pubblicato il 27 Febbraio 2013 15:08 | Ultimo aggiornamento: 27 Febbraio 2013 15:08
Lazio: 28 seggi al centrosinistra, 12 centrodestra, 7 M5s e 2 a Bongiorno

Il nuovo presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti (Foto Lapresse)

ROMA – 28 seggi al centrosinistra, 12 al centrodestra, 7 al Movimento 5 Stelle e due alla Lista Giulia Bongiorno. Questa la composizione del nuovo  consiglio regionale del Lazio sotto la presidenza di Nicola Zingaretti.

Dei 28 posti guadagnati dal centrosinistra, 10 spettano al Listino Zingaretti, 13 al Pd, 2 alla Lista civica Zingaretti, 1 a Sel, 1 al Psi e 1 al Centro democratico. I 12 del centrodestra saranno invece così spartiti: 9 al Pdl, 1 a Fratelli d’Italia, 1 a La Destra, 1 alla Lista Storace.

In tutto dunque 50 seggi, considerando che ai voti del centrosinistra si aggiunge quello del Presidente. Prima della riforma dei seggi in consiglio, introdotta dopo il caso Fiorito, i consiglieri erano 70.