Lega, Bossi: "Io adesso devo stare un passo indietro"

Pubblicato il 7 Aprile 2012 10:59 | Ultimo aggiornamento: 7 Aprile 2012 11:02

MILANO – ''Io adesso devo stare lontano, non posso fare altro, devo stare un passo indietro, hanno tirato dentro i miei figli in questa cosa tremenda…'': lo ha detto conversando al telefono con l'ANSA Umberto Bossi, commentando la sua attuale posizione, dopo le dimissioni da segretario della Lega in seguito alla bufera giudizria.