Lega, Galan: “Se si rompe in Lombardia si rompe anche in Veneto”

Pubblicato il 27 Gennaio 2012 19:37 | Ultimo aggiornamento: 27 Gennaio 2012 19:41

TREVISO – ''Se Bossi vuole rompere il patto nella Regione Lombardia, la stessa cosa deve valere anche per Venezia''. Lo ha detto oggi l'ex ministro Giancarlo Galan, intervenendo ad una puntata della trasmissione ''X-News'' di Antenna Tre Nordest.

''Devo comunque riconoscere – ha aggiunto – che Zaia sta mantenendo i patti e si sta comportando correttamente. Ma se c'e' un motivo politico in base al quale non si puo' stare insieme a Milano lo stesso deve valere anche per Venezia''.

Parlando della sua mancata ricandidatura alle ultime elezioni regionali in Veneto, nel 2010, Galan ha osservato che quello di Berlusconi nei suoi confronti ''non e' stato un tradimento, ma e' stato peggio. Cioe' un errore, quello di cedere la Regione alla Lega''.