Lega Nord: "Corte europea a Milano è a portata di mano"

Pubblicato il 27 Marzo 2012 15:36 | Ultimo aggiornamento: 27 Marzo 2012 16:59

MILANO – L'ottenimento delle sede della Corte europea unificata del Tribunale dei Brevetti a Milano ''e' ora a portata di mano'': lo affermano in una nota l'eurodeputato della Lega, Matteo Salvini, e il compagno di partito Fabrizio Cecchetti, presidente della commissione Bilancio del Consiglio regionale della Lombardia, dopo che l'Aula del Pirellone ha approvato una risoluzione e un ordine del giorno in tal senso.

''Ancora uno sforzo da parte di tutti e Milano potra' finalmente essere sede di un'importante istituzione europea'', aggiungono i due esponenti del Carroccio, che si appellano anche al governo, cui ''adesso – scrivono – spetta l'ultimo miglio: speriamo che il ministro Moavero, che sulla questione e' per fortuna sensibile, riesca a convincere fino in fondo Bruxelles. Noi non molliamo, puntiamo al risultato''.