Lega Nord: domenica a Verona il “No Imu day”

Pubblicato il 15 Giugno 2012 19:08 | Ultimo aggiornamento: 15 Giugno 2012 19:11

ROMA – Domenica 17 giugno la Lega Nord scende in piazza a Verona contro l’Imu e a sostegno degli esodati. L’appuntamento ai sindaci, governatori e parlamentari del Carroccio è per le ore 11 in Piazza dei Signori. Il ”No Imu day’ – spiega una nota degli organizzatori – è un appuntamento promosso ”per far sentire la voce del Nord, la rabbia e il malcontento del Nord e dei suoi cittadini contro il Governo dei tecnici-tassatori e contro i suoi provvedimenti, a cominciare ovviamente dall’Imu”.

Ma dal palco di piazza dei Signori verrà affrontato anche il tema drammatico dei cosiddetti ‘esodati’, ”un problema sociale – viene sottolineato – creato dal Governo, che sta pesantemente colpendo le famiglie del Nord”. Alla manifestazione di Verona sono attesi i governatori del Veneto, Luca Zaia, del Piemonte, Roberto Cota, i capogruppo parlamentari Giampaolo Dozzo e Federico Bricolo, il vice presidente della Lombardia, Andrea Gibelli, il vicepresidente della Commissione bilancio, Massimo Garavaglia, molti sindaci di Comuni del Nord Italia e i segretari della Lega lombarda, Matteo Salvini, e della Liga Veneta, Flavio Tosi.