Lega Nord, Flavio Tosi quasi fuori. Liga Veneta crea un gruppo autonomo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 Marzo 2015 19:11 | Ultimo aggiornamento: 4 Marzo 2015 19:13
Lega Nord, Flavio Tosi quasi fuori. Liga Veneta crea un gruppo autonomo

Lega Nord, Flavio Tosi quasi fuori. Liga Veneta crea un gruppo autonomo (foto LaPresse)

VENEZIA – La Liga Veneta prepara la scissione dalla Lega Nord. Flavio Tosi, insomma non molla. Così nel tardo pomeriggio di mercoledì 4 marzo le agenzie battono una notizia che sa di rottura definitiva: “Un nuovo gruppo è stato costituito nel Consiglio regionale del Veneto. A farne parte il presidente della Liga Veneta Luca Baggio, l’altro leghista Matteo Toscano e un consigliere del gruppo misto, Francesco Piccolo“.

Che sia una rottura degli uomini di tosi lo conferma Baggio, uno dei tre scissionisti:

“La deriva a destra di Salvini non mi piace. Sono con Tosi”.

Il nuovo gruppo si chiamerà “Impegno veneto”. E nasce a pochi giorni dalla scadenza dell’ultimatum della Lega proprio a Tosi. Entro lunedì il sindaco di Verona dovrà scegliere se rimanere nella Lega oppure nella Fondazione che lui stesso ha creato. I segnali portano tutti dalla stessa parte, quella dello strappo di Tosi.

Non è solo la questione della candidatura in Veneto. Tosi non ha gradito il sostanziale commissariamento della Liga Veneta. Anche perché Giampaolo Dozzo, l’uomo messo là dal partito ufficialmente per “mediare”, a Radio Padania ha mandato messaggi non proprio concilianti:

“Mi auguro che tutti facciano la loro parte, non abbiamo bisogno di litigi. Ribadisco la mia stima per Tosi, non solo come sindaco, anche come dirigente politico. Mi auguro che nessuno abbia voglia di litigare, rompere, polemizzare”.