Legge di stabilità: niente contributi se si assume un giovane apprendista

Pubblicato il 9 Novembre 2011 20:48 | Ultimo aggiornamento: 9 Novembre 2011 20:56

ROMA, 9 NOV – Dal 2012 gli imprenditori che assumeranno giovani apprendisti potranno contare su uno sgravio contributivo del 100% (per i primi 3 anni). Lo prevede il maxiemendamento del Governo alla Legge di Stabilita'.

Poi l'aliquota sara' del 10%. Sempre per l'apprendistato e' prevista un intervento annuo di 200 milioni. E incentivi economici sono in arrivo anche per le donne 'di qualsiasi eta' e prive di un impiego regolarmente retribuito'. Sara' incentivato il tele-lavoro anche per i lavoratori diversamente abili.