Legge di stabilità, pace fatta tra Fassina e Letta: “Avanti pancia a terra”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 Ottobre 2013 21:14 | Ultimo aggiornamento: 19 Ottobre 2013 21:14
Legge di stabilità, pace fatta tra Fassina e Letta: "Avanti pancia a terra"

Stefano Fassina (Foto LaPresse)

ROMA – “L’incontro è stato positivo. Ora avanti pancia a terra”. Il premier Enrico Letta commenta così la pace fatta con Stefano Fassina, secondo fonti di Palazzo Chigi, al termine del loro incontro a Palazzo Chigi. Fassina seguirà la legge di Stabilità in Parlamento e il confronto con le parti sociali per migliorarla. Letta e Fassina hanno “ragionato su come superare i problemi di collegialità che Fassina ha posto”

Letta ha incontrato il vice ministro a sorpresa il 19 ottobre visto che inizialmente l’incontro era in programma per lunedì. Letta e Fassina, riferiscono fonti di Palazzo Chigi, “hanno esaminato insieme il complesso della situazione e valutato come gestire ora sia il passaggio della legge di stabilità che il vice ministro seguirà in Parlamento sia il confronto con le parti sociali per migliorarla”. Premier e vice ministro, riferiscono le stesse fonti, “hanno anche ragionato su come superare i problemi di collegialità posti da Fassina”.