Letta: “Legge elettorale? Se la approvano il più felice di tutti sono io”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 gennaio 2014 17:47 | Ultimo aggiornamento: 27 gennaio 2014 17:50
Letta: "Legge elettorale? Se la approvano il più felice di tutti sono io"

Letta: “Legge elettorale? Se la approvano il più felice di tutti sono io”

ROMA – Felice, addirittura “il più felice di tutti” se passa la nuova legge elettorale. Enrico Letta lo dice in Spagna dopo un incontro con il premier Mariano Rajoy. Lo dice con un entusiasmo persino eccessivo a poche ore di distanza dalla sortita di Matteo Renzi che sulla legge aveva lanciato un nuovo ultimatum: “Se la legge elettorale viene affossata per uno 0,5% salta la legislatura”.

Invece Letta si dice fiducioso sul percorso dell’Italicum e spiega:

“Sono fiducioso che l’iniziativa dei principali partiti sulla legge elettorale e sulla fine della zavorra del bicameralismo perfetto, in particolare del mio, possa arrivare a risultato positivo che rafforza il governo. Se c’è accordo il più felice sono io”.

Due in particolare gli aspetti che piacciono a Letta:

 “Conto che queste due scelte che sostengo, la nuova legge elettorale e la fine del bicameralismo perfetto, rendano l’Italia più forte” in Europa.