Liberalizzazioni, Matteoli e Gasparri solidali con i tassisti

Pubblicato il 12 Gennaio 2012 20:03 | Ultimo aggiornamento: 12 Gennaio 2012 20:09

ROMA – ''Devo dare la nostra solidarieta' ai tassisti. Bisogna tener conto delle vostre esigenze. E anche per voi e' al lavoro Angelino Alfano''. Cosi' Altero Matteoli si e' rivolto ai militanti e simpatizzanti dinnanzi alla sezione Appio Latino del Pdl, gia' appartenuta all'Msi e incendiata in seguito ad un attentato nello scorso ottobre.

Tra le centinaia di simpatizzanti c'era un gruppo di tassisti che hanno innalzato un cartello contro la liberalizzazione della loro categoria. Poco dopo anche il capogruppo del Senato Maurizio Gasparri ha dato la sua solidarieta' ai tassisti rivolgendosi a loro con un ''buona sera a tutti voi, siamo in strada con la gente''.

Le parole di Matteoli e Gasparri sono state sottolineate da un applauso di tutti i presenti. Poco dopo e' intervenuto il segretario del PdL che non si e' rivolto direttamente ai tassisti, ma ha criticato il centrosinistra che vorrebbe ''liberalizzare solo le professioni i cui professionisti votano tendenzialmente per il Pdl''. Anche queste parole di Alfano sono state sottolineate da un applauso.