Liberalizzazioni, Renzi: “Multe? Non si pagheranno più solo alle Poste”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 febbraio 2015 17:55 | Ultimo aggiornamento: 20 febbraio 2015 17:55
Liberalizzazioni, Renzi: "Multe? Non si pagheranno più solo alle Poste"

Renzi, Poletti e Guidi (Ansa)

ROMA – Le multe non si pagheranno più solo alle Poste: è una delle liberalizzazioni contenute nel disegno di legge “Concorrenza”, presentato oggi dal governo Renzi. Novità in arrivo su assicurazioni, telefonini e multe.

Le annuncia Matteo Renzi e spiega: “Voi ricevete una multa e c’è la riserva per Poste. C’è solo da noi Ungheria e Portogallo. Lo eliminiamo. Andremo un po’ meno dal notaio perchè si semplifica il sistema. Andremo con più serenità dai nostri professionisti”.