Liberi e Uguali, il programma elettorale di Grasso per le elezioni del 4 marzo 2018

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 febbraio 2018 10:46 | Ultimo aggiornamento: 9 febbraio 2018 10:46
Pietro Grasso (foto Ansa)

Pietro Grasso (foto Ansa)

ROMA – Aumentare gli investimenti in scuola e ricerca, piano straordinario di investimenti per rilanciare l’occupazione, ripristino dell’articolo 18,  un Grande Piano Verde per puntare ad una totale e decarbonizzazione dell’Italia, riduzione dell’Irpef partendo dai redditi bassi e medi: questi alcuni punti del programma presentato da Pietro Grasso e Liberi e Uguali per le elezioni del 4 marzo.

Il programma di Liberi e Uguali.

I candidati.

Pietro Grasso candidato in Sicilia, Laura Boldrini sfiderà a Milano il leader della Lega Matteo Salvini. E poi Roberto Speranza che corre nella sua Basilicata e Massimo D’Alema in Puglia, dove se la dovrà vedere con il vice ministro allo Sviluppo Economico, la ex dalemiana Teresa Bellanova.Sono questi i collegi nei quali correranno alcuni dei big della lista di Grasso.

Tra gli altri big schierati c’è Pier Luigi Bersani che correrà capolista in Veneto, al suo fianco nel plurinominale a Padova ci sarà Anna Falcone, una delle leader del movimento del No al referendum costituzionale del 2016.

Chiara Geloni, collaboratrice storica dell’ex segretario del Pd, si candida alla Camera, senza paracadute proporzionale, nel collegio uninominale della sua città, Massa Carrara, per Liberi e Uguali. Un sfida tutta in salita, contro il candidato del centrosinistra, il magistrato Cosimo Ferri, figlio dell’ex ministro Enrico, sottosegretario alla Giustizia negli ultimi tre governi, Letta, Renzi e Gentiloni.

QUESTI I LINK PER CONSULTARE LE LISTE REGIONE PER REGIONE

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other