Libero critica Berlusconi “ebreo sotto Hitler”: “Lasci perdere l’Olocausto”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 Novembre 2013 16:58 | Ultimo aggiornamento: 7 Novembre 2013 16:58
Libero critica Berlusconi "ebreo sotto Hitler": "Lasci perdere l'Olocausto"

Libero critica Berlusconi “ebreo sotto Hitler”: “Lasci perdere l’Olocausto”

ROMA – Se il Giornale difende Berlusconi, attaccato perché ha detto che i suoi figli dicono di sentirsi “come dovevano sentirsi le famiglie ebree durante il regime di Hitler”, Libero lo critica con un articolo in prima pagina di Franco Bechis:

“Non c’è paragone possibile fra la vita che conducono oggi i figli di Berlusconi, invidiata e invidiabile dalla stragrande maggioranza dei figli d’Italia, e quel che capitò nell’Europa di Hitler ai figli di Israele. Lo dovrebbe sapere più di molti altri il Cavaliere, che sul rapporto privilegiato con gli ebrei costruì le alleanze internazionali dei suoi governi. Non sembra possibile che possa essere sfuggita una sciocchezza così al premier che pianse il primo febbraio del 2010 visitando a Gerusalemme con Benjamin Netanyahu lo Yad Vashem, il museo dell’Olocausto”.