Libia: Berlusconi al vertice della maggioranza, Bossi assente

Pubblicato il 3 Maggio 2011 11:03 | Ultimo aggiornamento: 3 Maggio 2011 11:18

ROMA – E’ iniziata a palazzo Chigi la riunione di maggioranza, presieduta da Silvio Berlusconi, per cercare un’intesa su una mozione comune. Nella sede del governo, alla spicciolata, sono arrivati tutti i principali esponenti dei partiti e delle forze della coalizione, Lega compresa. Unico assente del Carroccio, il leader Umberto Bossi.

A palazzo Chigi, oltre a Berlusconi, e i sottosegretari Gianni Letta e Paolo Bonaiuti, sono stati visti entrare per il Pdl i ministri Franco Frattini (Esteri), Ignazio La Russa (Difesa), con il sottosegretario Guido Crosetto, il capogruppo Fabrizio Cicchitto, i vice Gaetano Quagliariello e Massimo Corsaro. Per la Lega, sono arrivati i ministri Roberto Maroni (Interni), Roberto Calderoli (Semplificazione), i capigruppo Federico Bricolo e Marco Reguzzoni. Per Iniziativa Responsabile, e’ presente il capogruppo Luciano Sardelli.