Liliana Pannella, sorella di Marco, morta a 83 anni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Agosto 2015 9:17 | Ultimo aggiornamento: 18 Settembre 2015 11:31
Liliana Pannella, sorella di Marco, morta a 83 anni

Marco Pannella (foto Lapresse)

ROMA – E’ morta a Roma, nella notte tra 17 e 18 agosto, Liliana Pannella, sorella dello storico leader dei Radicali, Marco. Aveva 83 anni.

Questa una sua lettera aperta a Bruno Vespa, pubblicata su Europa nel 2004:

Cara Europa, mi pare doveroso farvi pervenire il testo integrale della
mia lettera aperta a Bruno Vespa, nella speranza che finisca col prevalere la semplice verità di motivazioni che il cittadino comune afferrerebbe subito se non le si legassero a giochi di potere complessi. Chi non capirebbe che il gesto di Marco Pannella si configura solo come sostegno affinché il presidente della
Repubblica recuperi completamente il suo potere di concedere la grazia al carcerato ignoto o ad Adriano Sofri? E invece… Ringrazio dell’attenzione. Roma, 6 aprile 2004. Liliana Pannella.

LETTERA APERTA A BRUNO VESPA – Tra tanti “allori”, Le giunga la mia personale protesta per il suo Porta a Porta di ieri 5 aprile 04,un esempio preclaro di “scempio” di giustizia, di verità e della certezza del diritto che in questo momento qualcuno, sulla propria pelle, cerca di riconquistare per tutti noi cittadini di un Paese in cui trionfano appunto Bruno Vespa e la sua cultura. Se qualcosa di irreparabile dovesse accadere a mio fratello Marco, mi permetto esprimerle fino in fondo il mio pensiero. Moralmenteconsidererò lei, come il suo Porta a Porta, il maggiore responsabile: ha voluto portare non acqua ma sete, sempre più sete… LILIANA PANNELLA.