Lino Banfi: “Sarò consigliere (gratuito) per Emiliano”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 gennaio 2018 10:30 | Ultimo aggiornamento: 17 gennaio 2018 10:30
lino-banfi

Lino Banfi (foto Ansa)

ROMA – Lino Banfi sarà consulente gratuito del governatore della Puglia Michele Emiliano.

E di questa sua nuova esperienza, Banfi ne parla al Corriere: “Nel settore agroalimentare posso dire la mia, anzi, d’ora in poi diventerà il mio vero lavoro, come sognava papà Riccardo. Ho lanciato pure una linea di prodotti tipici della mia terra, la Bontà Banfi, ci ho messo la faccia e il cuore. Va bene, sa? La distribuiscono la Conad e la Coop”. Poi parla del suo orientamento politico: “Sono un liberal-centrodestra, ma guardo più alla persona che al partito, tant’è che quando era candidato Veltroni, altro grande amico mio, ero disposto pure a improvvisare un comizio”.

Quello tra Emiliano e Banfi è un’amicizia nata circa tre anni fa. Il tutto è partito con una telefonata da parte del governatore che ha deciso di fargli gli auguri per il suo compleanno: “Avevo raccontato che Berlusconi mi telefona ogni anno per farmi gli auguri di compleanno. Siamo tutti e due del ‘36, solo che io sono nato a luglio, due mesi prima di lui, e per questo Silvio mi chiama vecchio. Quella volta però ho ricevuto anche un’altra telefonata: sono Michele Emiliano, non Berlusconi, voglio farti gli auguri pure io, Lino. Ci vediamo poco, ma siamo due belle forchette e si vede, con un debole per il pesce e i frutti di mare”. Infine sul voto del 4 marzo e sulla sua preferenza alle urne afferma: “Non lo dirò nemmeno in punto di morte, però alle urne ci vado, rinunciare non è giusto”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other