Lodo Alfano bocciato. Bersani: “Ora Berlusconi lavori in attesa di giudizio”

Pubblicato il 7 Ottobre 2009 18:49 | Ultimo aggiornamento: 7 Ottobre 2009 18:49
Pierluigi Bersani

Pierluigi Bersani

Con la sentenza della Corte Costituzionale sul Lodo Alfano «mi pare che si metta un punto fermo sul fatto che serve una legge costituzionale e che Berlusconi e le altre cariche sono cittadini come gli altri». Lo ha detto il candidato alla segreteria del Pd Pierluigi Bersani, appena appresa la decisione della Consulta.

Bersani ha poi aggiunto: «Mi auguro il rispetto da parte di tutti per questa decisione e mi auguro che ci siano toni adeguati perchè stiamo parlando di un presidio fondamentale della vita democratica».

«Ora – ha concluso – mi aspetto che Berlusconi continui a fare il suo mestiere aspettando il procedimento e che si concentri un pò di più sui problemi del Paese».