Lucchese, stipendio da 35mila euro per 3 giorni alla Camera

Pubblicato il 23 Dicembre 2012 20:41 | Ultimo aggiornamento: 23 Dicembre 2012 20:41
Francesco Paolo Lucchese

Francesco Paolo Lucchese

ROMA – Tre giorni da deputato per un compenso da 35mila euro. È lo “stipendio” che percepirà l’onorevole Francesco Paolo Lucchese, che dovrà andare a Montecitorio per i prossimi tre giorni, non di più.

Lucchese, con quattro legislature alle spalle, è subentrato alla Camera grazie ad una serie di eventi: prima Lo Presti del Fli viene nominato nel consiglio di giustizia amministrativa, poi altri tre deputati lasciano il posto e un’ultimo muore.

Così ecco che tocca a Lucchesi subentrare in questi tre giorni più che ben retribuiti. Infatti, nonostante i giorni di lavoro siano così pochi, il deputato riceverà comunque lo stipendio da parlamentare, fino all’insediamento del nuovo Governo, cosa che non dovrebbe accadere prima di marzo.