Lucia Borgonzoni, sondaggio beffa su Facebook: i suoi follower votano Stefano Bonaccini

di redazione Blitz
Pubblicato il 16 Gennaio 2020 8:44 | Ultimo aggiornamento: 16 Gennaio 2020 8:44
Lucia Borgonzoni, sondaggio beffa su Facebook: i suoi follower votano Stefano Bonaccini

La foto postata su Facebook da Lucia Borgonzoni

ROMA  –  “Stefano Bonaccini e Nicola Zingaretti o Lucia Borgonzoni e Matteo Salvini: che coppia scegliete?”: la candidata della Lega alle elezioni regionali in Emilia Romagna ha proposto a quelli che dovrebbero essere i suoi “amici” su Facebook questo sondaggio. Ma il risultato non è stato quello che si aspettava…

Dopo 22 ore dalla pubblicazione in 43mila avevano espresso il loro “voto”: una faccina arrabbiata per indicare Bonaccini e Zingaretti, che per Borgonzoni rappresentano il “passato”, o un like per Borgonzoni e Salvini, il “futuro”. Ma di like la candidata del Carroccio ne ha raccolti solo 8.400, mentre il candidato del Pd ha ricevuto ben 34mila faccine arrabbiate. Mentre altri utenti hanno ironizzato sulla cosa con le faccine che se la ridono di gusto. 

A sostegno del candidato del centrosinistra è sceso proprio ieri, 15 gennaio, in campo anche il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri, l’uomo forte dei dem al governo. Che non ha risparmiato attacchi all’ex ministro dell’Interno. Secondo Gualtieri, Salvini, che, ricorda “non è candidato alla Regione”, sta svolgendo qui “il ruolo di badante” a favore di Lucia Borgonzoni. Piccata, a tambur battente, la replica dell’ex ministro dell’Interno: “Poco fa mi ha definito ‘badante’ per insultare per l’ennesima volta una donna come Lucia Borgonzoni. Gualtieri non è il badante di Bonaccini, ma il suo curatore fallimentare”. (Fonti: Ansa, Facebook)