Luigi Di Maio gay? Oggi lo dice Sgarbi, ma ieri lo disse Grillo… VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 marzo 2018 13:05 | Ultimo aggiornamento: 17 marzo 2018 13:05
Luigi Di Maio è gay? Oggi lo dice Vittorio Sgarbi, ma ieri lo disse Beppe Grillo... VIDEO

Luigi Di Maio gay? Oggi lo dice Sgarbi, ma ieri lo disse Grillo… VIDEO (foto d’archivio da YouTube)

ROMA – Luigi Di Maio è gay? La cosa non sarebbe di per sé importante, oltre che sarebbe una questione privata, ma le illazioni di Vittorio Sgarbi hanno incuriosito e non poco il mondo di internet.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela

E allora c’è chi è andato a ripescare un vecchio video in cui Beppe Grillo scherzava sulla presunta omesessualità di Di Maio. E chi dice che a Pomigliano d’Arco (paese d’origine del candidato premier M5s) tutti sanno perché si è lasciato con la fidanzata Silvia Virgulti ma nessuno parla. Andiamo con ordine.

Qualche giorno fa Vittorio Sgarbi ha detto in tv che Di Maio è gay, e che il suo fidanzato è Vincenzo Spadafora (braccio destro del leader M5s e pare personaggio molto influente nelle segrete stanze grilline). Sgarbi aveva ironicamente ammesso che non gli dispiacerebbe avere un premier omosessuale. Ricordiamo che Di Maio e Sgarbi si sono sfidati all’uninominale a Pomigliano d’Arco (ha stravinto Di Maio) e in campagna elettorale il critico d’arte non ha perso occasione per attaccare il rivale con espressioni, diciamo così, colorite.

La questione tirata fuori da Sgarbi ha appassionato il cosiddetto popolo del web, e infatti la notizia è stata rilanciata praticamente su tutti i siti, con notevoli successi di pubblico.

E qualcuno allora è andato a ripescare un video del 2016, in cui Grillo scherzava così sul sistema della comunicazione: “La reazione contro di noi di questo sistema la sentiamo sulla pelle, ma è poco, mi aspettavo un avviso di garanzia a me, che scovassero della coca, che finalmente scoprissero che quell’altro – dice indicando Di Maio – è omosessuale. Ma non ci sarebbe niente di male, per l’amore di Dio…”.

E qualcun altro, leggi Dagospia (solitamente molto ben informato su gossip e palazzi del Potere), ha invece scritto:

“Qual è la vera, intima ragione che ha determinato la fine della relazione tra Luigino Di Maio e la bombastica Silvia Virgulti? In quel di Pomigliano d’ Arco tutti sanno e nessuno parla…”

Ripetiamo, si tratta di una questione che nulla a che fare con la vita politica ma, visto il successo riscosso, c’è da giurare che il “Di Maio gayte” (perdonate la pessima battuta) non è finito qui.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other