Luigi Lusi si sente male in tribunale durante l’interrogatorio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 giugno 2013 14:54 | Ultimo aggiornamento: 21 giugno 2013 14:54
Luigi Lusi si sente male in tribunale durante l'interrogatorio

Luigi Lusi

ROMA – Luigi Luisi, ex tesoriere della Margherita, si è sentito male durante un interrogatorio al Tribunale a Roma. L’ex senatore, in una pausa del processo che lo vede imputato per essersi appropriato di oltre 20 milioni dei fondi destinati al partito, si + sentito male accusando una forte crisi ipertensiva al punto che e’ stato necessario l’intervento di un’ambulanza.

Lusi doveva affrontare l’interrogatorio ma, prima di essere colto da malore, aveva annunciato che avrebbe effettuato solo dichiarazioni spontanee.

Lusi si e’ sentito male nei corridoi al primo piano del tribunale di piazzale Clodio. In via precauzionale verra’ trasferito in barella al pronto soccorso per ulteriori accertamenti.

Alla luce di quanto avvenuto, i giudici della Quarta Sezione Penale hanno deciso di sospendere l’udienza e di aggiornare il processo al prossimo 11 ottobre.