Lusi: rimborsi per l'auto, 69 mila euro per 47 mila km

Pubblicato il 12 Aprile 2012 18:50 | Ultimo aggiornamento: 12 Aprile 2012 19:04

ROMA, 12 APR – Nei conti della Margherita presi in esame dai consulenti della Kpmg spuntano anche voci antecedenti al 2011 sulle ''indennita' chilometriche'' relative all'utilizzo di '' un'autovettura (Lancia Thesis benzina) di cui non è ad oggi nota la proprietà, i cui giustificativi presentano diverse anomalie''. Nel gennaio 2008 l'auto in questione ha percorso 47 mila chilometri, portando ad un rimborso di 69 mila euro.

Le indennita' sono "prive del beneficiario (soggetto che ha percepito l'indennità) e della firma autorizzativa"; "il calcolo prende a riferimento le tabelle Aci nell'importo massimo previsto (euro 1,4688 a km) corrispondente all'utilizzo dell'autovettura di riferimento con una percorrenza di 5mila km l'anno (quando in soli 15 giorni si rimborsano oltre 6mila chilometri)". Inoltre "gli importi sono sempre a cifra tonda e di importo elevato (anche euro 10mila per 15 giorni); in alcuni casi il rimborso chilometrico viene corrisposto in via anticipata rispetto al periodo a cui si riferisce; nel solo mese di gennaio 2008 risultano rimborsati complessivamente 69 mila euro, a fronte di asseriti 47mila chilometri".

I consulenti scrivono, inoltre, che "la quantificazione complessiva di tali operazioni, poiché risultano classificate in più voci del conto economico, richiede una verifica di dettaglio di tutte le operazioni contabili poste in essere" dalla Margherita "dalla data della sua costituzione".