M5s, Alessandro Di Battista: “Non cacciamo nessuno, ma non li tratteniamo”

Pubblicato il 10 Giugno 2013 19:57 | Ultimo aggiornamento: 10 Giugno 2013 19:58
M5s, Alessandro Di Battista: "Non cacciamo nessuno, ma non li tratteniamo"

M5s, Alessandro Di Battista: “Non cacciamo nessuno, ma non li tratteniamo” (Foto LaPresse)

ROMA – ”Noi non cacciamo nessuno. Se qualcuno vuole andarsene, non possiamo trattenerli”. Alessandro Di Battista, deputato del Movimento 5 stelle, ha commentato così l’addio di Alessandro Furnari e Vincenza Labriola ad M5s. I due ex deputati 5 stelle sono passati al gruppo Misto.

Di Battista, considerato uno dei ‘fedelissimi’ di Beppe Grillo, condivide il giudizio del leader ‘cinque stelle’ sul Parlamento (”una tomba maleodorante”): ”Questo Parlamento è stato lentamente esautorato”.

Parlando delle commissioni bicamerali, il deputato M5s ha detto: ”Ci meritavamo anche il Copasir. La Lega non è opposizione. La Rai è in mano ai partiti: dobbiamo liberarla”.