M5s, Di Maio confermato capo politico dall’80% dei voti sulla piattaforma Rousseau

di redazione Blitz
Pubblicato il 30 maggio 2019 21:16 | Ultimo aggiornamento: 30 maggio 2019 21:16
M5s, Di Maio confermato capo politico dall'80% dei voti sulla piattaforma Rousseau

M5s, Di Maio confermato capo politico dall’80% dei voti sulla piattaforma Rousseau

ROMA  –  Il popolo di Rousseau conferma Luigi Di Maio capo politico del M5S con l’80% delle preferenze. A dire sì alla conferma del vicepremier sono stati 44.849 votanti. In 11.278 hanno invece votato contro sulla piattaforma di M5s.

“La riconferma del mio ruolo è solo il primo passo per avviare una profonda organizzazione del M5S, per renderlo più vicino ai cittadini per rimarcare la nostra identità – il commento a caldo di Di Maio -. Tra qualche settimana conoscerete la nuova struttura organizzativa che per me deve prevedere compiti ben precisi in capo a persone individuate dal M5S, deleghe su economia, territori, liste civiche, imprese, lavoro, ambiente, sanità, la tanto discussa comunicazione. Non perderò tempo, domani avrete già novità sul rinnovo di alcuni ruoli e procedure interne. Vi ringrazio tutti e vi voglio bene! Ringrazio chi mi ha confermato la fiducia, chi si è astenuto e chi ha votato contro. Non mi monto la testa, questo è il momento dell’umiltà. Sono sicuro che insieme ripartiremo più forti di prima. Per il MoVimento 5 Stelle e per il Governo italiano che sosteniamo”, ha scritto su Facebook, annunciando che nelle prossime ore incontrerà i consiglieri regionali, lunedì i nostri sindaci e sabato prossimo una rappresentanza dei nostri consiglieri comunali di tutta Italia. Anche con loro parleremo di come rendere il Movimento più utile alle esigenze dei cittadini, delle imprese, delle associazioni, delle famiglie e in generale alle esigenze che vengono dal territorio. A proposito di territorio, la prossima settimana pubblicherò le date delle assemblee regionali a cui parteciperò in tutte le regioni di Italia. Sarà un confronto franco e produttivo con i nostri attivisti, ne sono certo”.

Il vicepremier ha esultato per la partecipazione alla consultazione: “Con 56.127 voti e l’80% di consensi, su Rousseau abbiamo segnato il record assoluto di partecipazione a una votazione per il MoVimento 5 Stelle. Ed è anche il record mondiale per una votazione online in un singolo giorno per una forza politica”. Rispetto a quando fu eletto alla kermesse di Rimini sempre sulla piattaforma Rousseau, Di Maio ha oggi ottenuto poco meno di 14mila preferenze in più. (Fonte: Ansa)

5 x 1000