M5s, Giuseppe Vacciano: “Ho votato Grasso, pronto a dimettermi”

Pubblicato il 17 Marzo 2013 19:37 | Ultimo aggiornamento: 17 Marzo 2013 19:48
M5s, Giuseppe Vacciano: "Ho votato Grasso, pronto a dimettermi"

M5s, Giuseppe Vacciano: “Ho votato Grasso, pronto a dimettermi”

ROMA – ”Lunedì e martedì sarò a Roma per discutere l’opportunità delle mie dimissioni”. Giuseppe Vacciano, neo senatore del Movimento 5 Stelle, lo scrive su Facebook. Vacciano ha dichiarato di aver votato Pietro Grasso, contravvenendo alle indicazioni del gruppo. ”Se si cercano i colpevoli di ‘alto tradimento ai principi del M5S’, ecco, uno l’avete trovato. Nel mio futuro, se non sarà tra i cittadini del M5S, non ci saranno ‘gruppi misti’ o gruppi di altri colori. La parola su cui si deve decidere è dimissioni sì o no”

Vacciano ha aggiunto: “Nessuno mi ha fatto ‘proposte’, ‘offerte’ o ha tentato di ‘comprare’ il mio voto. Nessuno, se non me stesso e la mia coscienza, è responsabile della mia scelta. A nessuno venga in mente che questo voto, riguardante esclusivamente una figura di garanzia istituzionalmente prevista, possa automaticamente comportare una dichiarazione di fiducia al Pd. Su quello la posizione è stata netta sin dal primo giorno: nessuna fiducia a nessuno se non a un Governo 5 Stelle!”.

Il senatore M5s scrive: ”Quello che sto scrivendo non mi è stato imposto da nessuno, tanto meno da Beppe Grillo che ho sempre stimato, ma che come ogni cittadino, nella mia ottica conta sempre uno. Anche in questo, devo rispondere alla mia coscienza, come ho fatto nell’urna”, scrive ancora Vacciano, in quella che appare come una lunga confessione ai suoi elettori.