M5s, lite tra Laura Bottici e Lorenzo Battista sulla fiducia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 settembre 2013 20:51 | Ultimo aggiornamento: 30 settembre 2013 20:51
Lorenzo Battista

Lorenzo Battista

ROMA- Battibecco, nel Movimento 5 Stelle, tra il senatore Lorenzo Battista e la collega Laura Bottici. Succede tutto nel pomeriggio di lunedì 30 settembre dopo che i senatori si sono incontrati per stabilire la linea da seguire in caso di voto di fiducia al governo Letta.

La riunione si conclude senza che siano emerse divisioni tra i senatori, anche se Fabrizio Bocchino chiede polemicamente come mai non si sia presentato anche Beppe Grillo che oggi si trovava a Roma.

Ma a quel punto basta una mezza dichiarazione alla stampa del senatore ‘dialogante’ Lorenzo Battista per far andare su tutte le furie la collega Laura Bottici. I senatori stanno infatti uscendo alla spicciolata dalla riunione mentre il capogruppo Nicola Morra spiega che il M5S non voterà alcuna fiducia al governo.

Lorenzo Battista viene avvicinato da una Tv e dopo aver glissato su molte domande alla fine ammette: “per me non si può andare a votare: così si spendono un sacco di soldi senza risolvere nulla. Ma – sottolinea – questa è solo una mia idea”. Lo sente la collega Bottici che sbotta: ” io proprio non capisco. Non lo posso capire. Ci sta Morra che sta parlando, che senso ha tutto questo?”. Replica stupefatto Battista: ” Mi dispiace che tu non capisca. Ma così è…”. .