M5S, Massimo Buccarella s’iscrive al gruppo misto: gli “impresentabili” espulsi sono 9

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 marzo 2018 8:56 | Ultimo aggiornamento: 7 marzo 2018 8:56
M5S, Massimo Buccarella s'iscrive al gruppo misto: gli "impresentabili" espulsi sono 9

M5S, Massimo Buccarella s’iscrive al gruppo misto: gli “impresentabili” espulsi sono 9

ROMA – “Sto aspettando di sapere se l’ufficio elettorale prenderà in considerazione la mia rinuncia alla proclamazione”, dice Maurizio Buccarella, “se non posso iscrivermi nel gruppo del M5S, non ho alcuna intenzione di iscrivermi in un altro gruppo. Quindi il Senato mi metterà automaticamente nel gruppo Misto”.

E’ arrivato a 9 il numero del drappello di candidati eletti sotto le insegne “Di Maio premier” nonostante fossero finiti nella lista degli “impresentabili” (a vario titolo, soprattutto i mancati rimborsi al Movimento) ed espulsi: sono raggruppati in una specie di limbo, non avendo rinunciato al seggio, prima di raggiungere la destinazione più convenzionale, il gruppo misto.

Ai quattro eletti con l’uninominale (Catello Vitiello, Salvatore Caiata, Andrea Cecconi e Antonio Tasso), si aggiungono infatti Emanuele Dessì, Carlo Martelli, Giulia Sarti, Silvia Benedetti e Maurizio Buccarella, appunto.

Fra l’altro, anche in presenza di lettere firmate con oggetto “dimissioni in bianco”, conta relativamente la volontà del neo-eletto: è infatti l’Aula di appartenenza che ha titolo costituzionale per pronunciarsi in merito e la prassi è che le rifiuti.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other