M5S tenta il Pd: reddito di cittadinanza fuori dal Def. E poi concertazione, salario minimo…

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 marzo 2018 13:38 | Ultimo aggiornamento: 13 marzo 2018 13:38
M5S tenta il Pd: reddito di cittadinanza fuori dal Def. E poi concertazione, salario minimo...

M5S tenta il Pd: reddito di cittadinanza fuori dal Def. E poi concertazione, salario minimo…

ROMA – Un po’ come per i vaccini, per cui nel programma di governo è scomparsa qualsiasi sponda ideologica ai no-Vax, anche sull’economia il Movimento 5 Stelle targato Di Maio deve inchinarsi alla real-politik di chi, per governare, deve necessariamente scendere a compromessi e rivedere al ribasso certe posizioni, anche quelle più simboliche e rappresentative. Tanto più con lo stallo istituzionale del momento, tanto peggio se il sacrificio ha il nome di reddito di cittadinanza.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela

Per stanare il Pd sui temi del lavoro, questa misura sarebbe stata – su Il Messaggero boatos e retroscena  – esclusa dal perimetro del prossimo Def (la manovra economica): in più, si rincorrono proposte cui la sinistra non è insensibile come il ritorno della concertazione nella politica industriale, il salario minimo, la riduzione dell’orario di lavoro alle stesse condizioni salariali…

Senza contare che il reddito di cittadinanza targato M5S nella sua versione base – da distinguere da quella “creativa del ministro M5S del lavoro in pectore Pasquale Tridico secondo cui la misura si ripaga da sola senza sforare il famigerato rapporto deficit/Pil – è praticamente uguale al reddito di inclusione già messo in campo dai democratici e che prevede una forma di sussidio a chi perde il lavoro o non lo trova destinata a circa 2,5 mln di famiglie (atteso, peraltro, che il vero reddito di cittadinanza, misura universale, è erogata solo in Alaska…).

Il M5S calcola il reddito di cittadinanza per 2,7 di famiglie. Persino i numeri dei destinatari collimano. Ci sarebbe il trasferimento degli uffici che seguono la pratica: dai comuni ai centri per l’impiego. (Stefania Piras, Il Messaggero)

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other