M5S: su Rousseau la procedura per segnalare chi viola i principi. Fai la spia con un click

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 dicembre 2018 13:32 | Ultimo aggiornamento: 12 dicembre 2018 13:32
M5S: su Rousseau la procedura per segnalare chi viola i principi. Fai la spia con un click

M5S: su Rousseau la procedura per segnalare chi viola i principi. Fai la spia con un click

ROMA – Il caso Dall’Osso, il deputato affetto da Sla passato armi e bagagli al gruppo di Forza Italia, deve aver lasciato una cicatrice profonda nei 5 Stelle se dal blog ufficiale è stato appena lanciato un appello ai militanti per denunciare comportamenti “non in regola” con i sacri principi che ispirano il Movimento. Allegato il form, cioè la procedura, per segnalare i casi sulla piattaforma digitale Rousseau.it

Un invito alla delazione in piena regola? Sul blog qualche militante in effetti cita Torquemada e la Santa Inquisizione, altri chiedono chiarimenti sul concetto di violazioni temendo una omologazione di fatto. Avanzare posizioni eterodosse equivale al tradimento? “Per avanzare la tua segnalazione, dopo aver fatto login su Rousseau, è necessario compilare nel dettaglio l’apposito form inserendo i dati della persona che vuoi segnalare, il ruolo che ricopre (iscritto, candidato o portavoce) e la regola che è stata violata. Ogni segnalazione per essere sottoposta a valutazione deve contenere necessariamente una documentazione completa ed esauriente che dimostri l’effettiva violazione di comportamenti, azioni o condotte segnalati”, dice l’appello.

Chi è che valuta le segnalazioni, chi giudica i trasgressori? Il collegio dei probiviri, l’organismo espressione dei vertici del Movimento che si incaricherà anche di vagliare l’accuratezza della segnalazione: “Le segnalazioni non supportate da adeguati riscontri oggettivi, assimilabili a “intento persecutorio” nei confronti del segnalato, possono portare all’apertura di una procedura disciplinare a carico del segnalatore”.