M5s-Sel unite: “Subito commissioni permanenti”. Pdl dice no, Pd “non so”

Pubblicato il 2 Aprile 2013 18:15 | Ultimo aggiornamento: 3 Aprile 2013 18:53

M5s-Sel unite: "Subito commissioni permanenti". Pdl dice no, Pd "non so"ROMA – M5s e Sel uniti per chiedere la costituzione delle commissioni parlamentari ordinarie, contro un Pdl che dice no e un Pd che dice ni. I grillini e il partito di Nichi Vendola chiedono alla presidente della Camera Laura Boldrini di far partire subito le commissioni parlamentari permanenti: a proporlo, in Aula alla Camera, è stato il capogruppo di Sel Gennaro Migliore, appogiando una richiesta del Movimento 5 stelle.

Il Pdl dice no. ”No a balzi in avanti – sottolinea Simone Baldelli del Pdl – le commissioni parlamentari si devono formare una volta che si sia formato il governo”.

Il Pd incerto. ”Ci affidiamo alla presidente ma sono necessari approfondimenti – dice Gianclaudio Bressa del Pd – perché siamo di fronte a uno dei pilastri della democrazia, vale a dire il rapporto fiduciario governo-Parlamento”. Scelta civica da parte sua ricorda come la questione sia stata affrontata già in conferenza dei capigruppo e come si fosse deciso di avviare la costituzione delle commissioni senza però chiudere l’iter in attesa di un nuovo Esecutivo.