M5s sul tetto della Camera, la ‘multa’ da pagare è di 3.795 euro

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 ottobre 2013 15:54 | Ultimo aggiornamento: 5 ottobre 2013 15:54

M5s sul tetto della Camera, la 'multa' da pagare è di 3.795 euroROMA – Per l‘occupazione del tetto di Montecitorio, Laura Boldrini e l’ufficio di presidenza della Camera hanno chiesto al Movimento 5 stelle 3.795 euro e 52 centesimi.

La richiesta, scrive Sergio Rizzo sul Corriere della Sera, è arrivata all’ormai ex capogruppo M5s alla Camera, Riccardo Nuti, dai tre questori di Montecitorio Stefano Dambruoso, Paolo Fontanelli e Gregorio Fontana. 

La cifra chiesta sarebbe per “gli oneri finanziari aggiuntivi sostenuti dalla Camera in conseguenza dell’occupazione del terrazzo di palazzo Montecitorio da parte di deputati appartenenti al gruppo parlamentare Movimento 5 Stelle e dell’esposizione di striscioni da finestre di uffici, siti nei palazzi Marini, assegnati a deputati del medesimo gruppo”. Per pagare, si precisa, rivolgersi al servizio Tesoreria.