M5S. Zaccagnini: “Grillo faccia autocritica”. Fuori il prossimo?

Pubblicato il 7 Giugno 2013 18:35 | Ultimo aggiornamento: 7 Giugno 2013 18:35
M5S. Zaccagnini: "Grillo faccia autocritica". Fuori il prossimo?

M5S. Zaccagnini: “Grillo faccia autocritica”. Fuori il prossimo?

ROMA – “Io dissidente? Più che altro mi trovo in un momento di difficoltà psicologica e ho bisogno di riflettere”. Così risponde il deputato M5S Adriano Zaccagnini intervenuto a Zapping 2.0 su Rai Radio Uno. “Per decidere di andare via è troppo presto, ma devo essere sereno per poter lavorare bene e quindi io starò dove troverò serenità – aggiunge Zaccagnini – Grillo ha fatto grandi cose, ma ora gli dico che bisogna fare autocritica e guardare al proprio interno. Grillo non dovrebbe farsi prendere la mano sul suo blog con frasi o post che dividono e creano disagio e che impediscono di far passare il nostro lavoro. Anzi – aggiunge Zaccagnini – gli propongo di prestarci il suo blog per un mese e permetterci di diffondere quello che facciamo”.

Mentre Zaccagnini riflette, il deputato abruzzese Gianluca Vacca si accanisce contro Labriola e Furnari i due primi Liberi cittadini tornati “onorevoli” (un insulto per i grillini) e transitati al Gruppo Misto. “Sono parassiti”, ha dichiarato, soddisfatto per la piega che ha preso l’opera di disinfestazione. “Se bisogna fare un po’ di autopulizia si fa non c’è nessun problema” ha aggiunto. Zaccagnini è pronto per l’autolavaggio.