Macerata, il bar risponde a Oettinger: “I tedeschi pagano il caffè in base allo spread”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 maggio 2018 14:31 | Ultimo aggiornamento: 30 maggio 2018 14:32
Macerata, il bar risponde a Oettinger: "I tedeschi pagano il caffè in base allo spread"

Macerata, il bar risponde a Oettinger: “I tedeschi pagano il caffè in base allo spread”

ROMA – “Avviso ai clienti di nazionalità tedesca. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] Poiché i mercati insegneranno agli italiani come votare, il nostro locale applicherà ai clienti di nazionalità tedesca un listino prezzi speciale variabile a seconda dello spread”, si legge su un cartello esposto sulla vetrina del bar Maracuja di Macerata.

E’ la provocatoria risposta del titolare Roberto Buratti all’avventato Commissario Ue al Bilancio Gunther Oettinger, il tedesco che si augura che i mercati insegnino agli italiani a votare. “Si tratta, come evidente, di una provocazione per far capire che noi italiani non accettiamo alcuna ingerenza nel quadro politico del nostro Paese – spiega Buratti al quotidiano locale Picchionews-. I tedeschi vengano pure a prendere un caffè da noi, ovviamente lo pagheranno come tutti gli altri. Ma quella di ieri è stata un’offesa inaccettabile per tutti noi italiani e non poteva restare senza una adeguata risposta”.

Ma cosa aveva detto esattamente Oettinger, prima di scuse e rettifiche? “Quello che temo e che penso accadrà è che le prossime settimane finiscano per mostrare drastiche conseguenze nei mercati italiani, sui titoli e sull’economia, così vaste che dopotutto potrebbero spingere gli elettori a non votare per i populisti di destra e di sinistra. C’entra la possibile formazione del governo. Posso solo sperare che questo abbia un peso nella campagna elettorale e che mandi un segnale perché non venga data la responsabilità di governare ai populisti di destra e di sinistra”.