Mafia, Dell’Utri: “Ho già detto più volte che Mangano era il mio eroe”

Pubblicato il 23 Novembre 2010 1:01 | Ultimo aggiornamento: 23 Novembre 2010 1:02

”L’ho più volte spiegato, quando ho detto che Mangano era un eroe ho detto per me è il mio eroe, non è Pietro Micca”. Lo ha ribadito il sen. Marcello Dell’Utri rispondendo a una domanda del giornalista Gianluigi Nuzzi alla trasmissione ‘L’infedele’ su La7.

”E’ stato il mio eroe perchè è stato messo in galera e continuamente sollecitato a fare il nome mio e di Berlusconi – ha affermato il parlamentare -. Mi condannino per eccessiva verbosità”.

”Portava a scuola i figli di Berlusconi e a volte anche la moglie”, ha aggiunto. Vittorio Mangano, stalliere nelal villa di Arcore del premier, fu condannato per reati di mafia e omicidio.