Politica Italia

Maltempo, presidente regione Toscana attacca: “Con la sola riforma elettorale non si galleggia”

Enrico Rossi

Enrico Rossi

ROMA, 19 GEN – “Con la sola riforma elettorale non si galleggia né si lavora. Il maltempo ha provocato danni e problemi in molte parti d’Italia. In Toscana é stata colpita la zona nord di Viareggio e soprattutto i comuni della Versilia”. Il tono sarcastico è del presidente della regione Toscana,  Enrico Rossi tornando a chiedere investimenti adeguati per la sicurezza del territorio questa volta via Facebook:

“Il presidente della Provincia di Lucca ancora una volta – ha riferito Rossi – sottolinea come i lavori che abbiamo fatto sul Serchio abbiano aumentato la sicurezza e come adesso si tratti di continuare a investire ogni anno risorse adeguate. Per il 2014 noi come Regione abbiamo messo 50 milioni e avevamo chiesto al governo di metterne altri 50 per la Toscana. Il governo ne ha messi 40 ma per tutta Italia: una cifra irrisoria”.

“Avevo detto che non si può morire annegati per Maastricht ma, evidentemente, questo governo – ha proseguito Rossi – non ha avuto la forza di farsi valere in Europa e di fare scelte più radicali. Ora pare che Letta aspetti l’accordo per il rientro dei capitali fuggiti in Svizzera. Se é vero, che abbia il coraggio di tassarli ben bene e metta qualche miliardo sulla difesa del territorio, aumentando così la sicurezza dei cittadini e creando posti di lavoro. Proporrò che questo punto sia inserito nel nuovo programma di governo che Renzi vuole scrivere su Excel”

 

To Top