Manovra è legge: dal Senato ok fiducia. Ora Renzi può dimettersi davvero

di redazione Blitz
Pubblicato il 7 dicembre 2016 15:11 | Ultimo aggiornamento: 7 dicembre 2016 16:00
Manovra è legge: dal Senato ok fiducia. Ora Renzi può dimettersi davvero

Manovra è legge: dal Senato ok fiducia. Ora Renzi può dimettersi davvero

ROMA – La manovra è legge. Il Senato ha infatti approvato tutta la legge di Bilancio con 166 sì, 70 no e 1 astenuto. Mentre il governo ha incassato la fiducia di Palazzo Madama sull’articolo 1 della legge di bilancio che contiene la parte normativa della manovra. I sì sono stati 173 i no 108 senza astenuti. Ora si passa alla votazione sugli stanziamenti dei ministeri previsti dagli articoli 2 fino al 19.

Il via libera del Senato era l’ultimo passaggio prima dell’avvio formale della crisi di governo: Renzi può ora formalizzare le sue dimissioni. Lo stesso premier non tarda ad annunciarle: “Legge di bilancio approvata. Alle 19 le dimissioni formali. Un grazie a tutti. Evviva l’Italia”, ha scritto su Twitter.

Nel tardo pomeriggio di oggi, 7 dicembre, si terrà la direzione Pd carica di tensione dove il premier dimissionario Matteo Renzi parlerà dopo la sconfitta del referendum costituzionale. In quella sede si deciderà se andare a un governo istituzionale o chiedere il voto immediato. C’è chi preme per un Renzi-bis, mentre la Corte costituzionale precisa che non poteva anticipare la sentenza sulla nuova legge elettorale prima del 24 gennaio

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other