Manovra: i tagli ai rimborsi dei partiti scende dal 50 al 20%

Pubblicato il 26 Maggio 2010 - 00:35| Aggiornato il 27 Maggio 2010 OLTRE 6 MESI FA

Il taglio ai rimborsi per i partiti scende dal 50 al 20%.

È quanto prevedrebbe, secondo quanto si apprende, la versione del decreto legge sulla manovra approvata dal Consiglio dei ministri. La riduzione porterebbe dunque il rimborso da 1 euro a 20 centesimi per elettore.