Politica Italia

Mara Carfagna contro Nunzia De Girolamo: “Che stile… valutiamo la sfiducia”

Mara Carfagna contro Nunzia De Girolamo: "Che stile... valutiamo la sfiducia"

Mara Carfagna contro Nunzia De Girolamo: “Che stile… valutiamo la sfiducia” (LaPresse)

ROMA – Mara Carfagna contro Nunzia De Girolamo, Salerno contro Benevento, Forza Italia contro Nuovo Centrodestra, ex ministro delle Pari opportunità contro quasi ex ministro dell’Agricoltura.

La Carfagna, dopo le imbarazzanti intercettazioni che hanno visto la De Girolamo usare un linguaggio colorito per una vicenda che riguardava il bar di suo zio, fa capire di essere pronta a votare una mozione di sfiducia:

“Non conosco i dettagli della vicenda, da quello che leggo denota uno stile che non posso assolutamente condividere”. Così Mara Carfagna, parlamentare di Forza Italia, commenta il caso di Nunzia De Girolamo, ministro per l’agricoltura: si tratta della vicenda della asl di Benevento e delle intercettazioni abusive ambientali di riunioni fra dirigenti della sanità ed il futuro membro del governo. Intercettazioni che, dice Carfagna, denotano uno stile a suo modo di vedere “assolutamente non condivisibile”.

Carfagna, inoltre, aggiunge: “Nel caso in cui il movimento Cinque Stelle dovesse avanzare una mozione di sfiducia nei suoi confronti, il gruppo di Forza Italia si riserva di elaborare una propria posizione“.

Il caso del ministro della Giustizia, Anna Maria Cancellieri, con la questione di Giulia Ligresti e quello della De Girolamo, a suo avviso, “sono assolutamente diversi e si sono verificati in contesti diversi”. “Non mi sembra corretto – conclude – pensare a una equiparazione tra i due casi”.

To Top