Marino Mastrangeli espulso da M5s per ospitate dalla D’Urso? Crimi: “Cacciamolo”

Pubblicato il 17 Aprile 2013 - 19:40 OLTRE 6 MESI FA

M5s, Crimi vuole espellere Marino Mastrangeli: "Di nuovo da Barbara D'Urso"ROMA – M5s: Vito Crimi vuole espellere Marino Mastrangeli che è tornato ospite da Barbara D’Urso.

A scriverlo sulla sua pagina Facebook è lo stesso Crimi spiegando che ”la proposta d’espulsione seguirà tutto l’iter previsto dal codice di comportamento parlamentare del M5s”.

”Mentre, in questo momento, tutti gli altri cittadini portavoce del Movimento 5 Stelle al Senato e alla Camera sono al lavoro su progetti di legge, su nuove interrogazioni e si preparano all’importantissimo appuntamento dell’elezione del presidente della Repubblica – scrive Crimi – il senatore Marino Mastrangeli non trova di meglio da fare che andare per l’ennesima volta in televisione da Barbara D’Urso.  Dunque, per rispetto dei cittadini che ci hanno votato e che ci pagano lo stipendio, proporrò l’espulsione”.

La replica. ”Forse chi propone la mia espulsione – replica poco dopo Mastrangeli – sta violando il codice di comportamento, perché il codice di comportamento prevede l’espulsione solo in caso di partecipazione a un talk show e non è il mio caso. Quindi queste persone stanno violando loro per primi il codice di comportamento. Io epurato? Assolutamente no, ho il M5S nel sangue da anni e non posso cambiare il mio sangue”.

In precedenza, Mastrangeli era intervenuto per due volte alla trasmissione ‘A Porte Aperte’ su Teleuniverso – emittente che trasmette dalla provincia di Frosinone – e aveva risposto alle domande del conduttore Alessio Porcu. ”Sono andato in televisione – aggiunge – solo per difendere l’onore mio e delle 786mila persone che mi hanno votato perchè ieri ero stato insultato da un deputato del Movimento. Oggi ho lavorato tutto il giorno per il Movimento – conclude – e anche stasera sarò in Senato per continuare il mio lavoro”.