Maroni: “I pensionati hanno già dato, non cambiamo idea sulla riforma”

Pubblicato il 24 Ottobre 2011 13:19 | Ultimo aggiornamento: 24 Ottobre 2011 13:32

VARESE, 24 OTT – ''Vedremo in Cdm, sentiremo le richieste e poi valuteremo'', comunque ''la nostra posizione e' molto chiara sulla riforma delle pensioni: abbiamo gia' dato, i pensionati hanno gia' dato''. Cosi' il ministro dell'Interno Roberto Maroni ha risposto a una domanda su un possibile intervento sulle pensioni come richiesto dall'Europa.

Maroni e' stato interpellato al termine di un incontro privato col presidente della Provincia di Varese, Dario Galli. ''Il sistema e' in equilibrio – ha spiegato il ministro a proposito delle pensioni – ed e' la Commissione europea che lo dice, con un rapporto sulla sostenibilita' dei sistemi previdenziali secondo il quale il sistema italiano e' in equilibrio fino al 2060''. ''Pero' – ha concluso – non avendo partecipato al vertice europeo sentiremo il presidente Berlusconi cosa ci dira'''.