In lista candidati impresentabili? Maroni a Napoli: “Serve una legge per un voto pulito”

Pubblicato il 6 Maggio 2011 15:18 | Ultimo aggiornamento: 6 Maggio 2011 15:44

NAPOLI – Per garantire il voto pulito a Napoli “sarà necessario un intervento legislativo”. E’ quanto ha detto il ministro dell’Interno, Roberto Maroni, intervenendo nel capoluogo campano ad un appuntamento elettorale a sostegno del candidato del centrodestra.

”Quello che è successo a Napoli in questi giorni – ha detto Maroni – ha posto il problema all’attenzione”. Per il responsabile del Viminale non c’è ”responsabilità per i candidati sindaci, di Gianni Lettieri. Credo che sia necessaria fare una modifica legislativa”.

Un intervento legislativo, a parere del ministro Maroni, servira’ ad impedire che i candidati sindaci si trovino in lista persone che non hanno i requisiti, anche morali.

Lo stesso argomento è stato trattato nel corso di un vertice che il ministro Maroni ha tenuto in prefettura a Napoli al quale ha partecipato tra gli altri anche il procuratore della Repubblica di Napoli, Giovandomenico Lepore.