Massimo D’Alema: “Io adatto a fare il commissario Ue”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 Aprile 2014 22:11 | Ultimo aggiornamento: 9 Aprile 2014 22:11
Massimo D'Alema: "Io adatto a fare il commissario Ue"

Massimo D’Alema: “Io adatto a fare il commissario Ue” (foto LaPresse)

ROMA – Massimo D’Alema si sente “adatto” a un ruolo di peso nell’Unione Europea, definisce Matteo Renzi “fortunato” perché Berlusconi conta sempre meno ma anche “capace di battere Berlusconi “sul suo stesso terreno”.

L’ex premier, intervistato da Daria Bignardi per le Invasioni Barbariche non nasconde le sue ambizioni:

 ”Deve decidere Renzi, ma sì mi sento adatto a ricoprire il ruolo di commissario europeo, a ricoprire un ruolo europeo”.

Per Renzi parole in chiaroscuro. Prima D’Alema lo definisce fortunato. Poi bravo.

”Una novità di fondo – che è una fortuna per Renzi – è che Berlusconi ha un peso sempre più ridotto nella vita pubblica italiana e se Renzi potrà realizzare delle riforme è anche per questo”

”Abbiamo trovato uno capace di battere Berlusconi sul suo stesso terreno”