Massimo Tartaglia ferì Berlusconi: ora al casting per fare Babbo Natale

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 Dicembre 2014 16:42 | Ultimo aggiornamento: 9 Dicembre 2014 16:42
Massimo Tartaglia ferì Berlusconi: ora al casting per fare Babbo Natale

Massimo Tartaglia

MILANO – Nel 2009 ferì l’allora presidente del Consiglio Silvio Berlusconi lanciandogli una statuetta del Duomo. Oggi partecipa al casting per fare Babbo Natale in un centro commerciale vicino a Milano.

Era il 13 dicembre del 2009 quando Massimo Tartaglia, 46 anni, colpì Berlusconi durante un comizio del Pdl in piazza Duomo, a Milano. Tartaglia, perito elettronico, venne assolto perché considerato “non imputabile per incapacità di intendere e volere al momento del fatto”. 

Nessuno degli spettatori che hanno assistito al casting pubblico per il Babbo Natale del centro commerciale Galleria Borromea di Peschiera Borromeo ha riconosciuto il.

Ai cronisti di Oggi che gli hanno domandato con chi avrebbe voluto pranzare nei panni di Babbo Natale, Tartaglia ha risposto: “Se fossi Babbo Natale, credo che dovrei pranzare con la Befana, sbaglio?”. Ma non vorrebbe cenare con un’attrice o magari con un politico?: “Beh, i politici forse è meglio che li lasci perdere…”.