Mattarella al Csm: “Paese ci chiede giustizia veloce”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 Giugno 2015 20:14 | Ultimo aggiornamento: 8 Giugno 2015 20:14
Mattarella al Csm: "Paese ci chiede giustizia veloce"

Mattarella al Csm: “Paese ci chiede giustizia veloce”

ROMA – “Il Paese ci chiede un’amministrazione della giustizia veloce per dar peso sempre maggiore alla sua autorevolezza”. Lo afferma il presidente della Repubblica Sergio Mattarella al termine della seduta straordinaria del Csm. “A tal proposito la copertura in tempi rapidi degli incarichi degli uffici giudiziari rappresenta il primo tassello necessario”.

“A tal proposito vorrei auspicare che l’apertura degli incarichi vacanti, particolarmente quelli direttivi e semidirettivi, sia effettuata celermente e non venga ritardata dalla ricerca di intesa su una pluralità di nomine”, aggiunge il Capo dello stato.    “A questo fine – conclude Mattarella – può rivelarsi utile attenersi al criterio oggettivo dell’ordine cronologico delle vacanze”.